Cos'è l'impresa

Appunto inviato da ivana.lorenzatti Voto 7

Cos'è l'impresa: appunti di economia e gestione delle imprese (26 pagine formato pdf)

COS'E' L'IMPRESA

Economia e gestione delle imprese.
L’impresa
Occorrono dei requisiti:

  • Organizzazione
  • Svolgimento di processi che portano reddito
  • Relazioni di scambio con un ambiente esterno
  • Orientamento al reddito (non necessariamente all’utile, le organizzazioni no profit raggiungono il pareggio)

Obiettivo: creare valore
Principali forme:

  • CAPITALISTICA: l’imprenditore è detentore di capitali investiti e proprietario dell’attività
  • MANAGERIALE: proprietà e controllo sono divise. Si affida il controllo al manager es. FIAT, Coca-­â€Cola, Nike
  •  COOPERATIVA: è presente una comunanza di scopi

Imprenditore e impresa: riassunto

CHI E' L'IMPRENDITORE

L’azienda è un insieme di beni organizzati dall’imprenditore per l’esercizio.
I segni distintivi dell’azienda sono:

  • La ditta (indica il nome dell’imprenditore)
  • L’insegna (segno distintivo per identificare il posto dove si svolge l’attività)
  • Il marchio (segno distintivo del prodotto)
  • La società è strutturata da persone che operano per i fini dell’impresa. Possono essere:
  • Semplici: attività economica non commerciale (es. aziende agricole)
  • Commerciali: la maggior parte (srl, spa, snc)
  • Cooperative: comunanza di scopi

Definizione di azienda e gli elementi costitutivi

CHE COS'E' UN'AZIONE

Le società di persone hanno un costo di gestione inferiore a quello delle società di capitali, ma la responsabilità civile e penale è di tutti e tutti ne devono rispondere, anche se l’azione è stata fatta solo da alcuni di loro. L’imprenditore è colui che esercita professionalmente un’attività economica con beni propri e di terzi. Deve avere due
doti:

  • Capacità di immaginare (vision)
  • Capacità di leadership (non solo gestione, ma anche sviluppo)
    Deve però avere una vocazione naturale, gusto e orgoglio.

Cos'è l'azienda, tesina di diritto

CHE COS'E' L'AZIENDA

Tra i vari tipi di impresa si trova quella famigliare. La famiglia proprietaria ed i parenti entro il secondo grado detengono la maggioranza delle quote di partecipazione dell’azienda. Sono solitamente piccole e medie imprese e fanno parte del tessuto produttivo italiano. Non sono tutte uguali dal momento che sia aziende come la Ferrero che il piccolo bar sono imprese famigliari. 3 sistemi sociali (famiglia, impresa e patrimonio) interagiscono tra di loro ed in alcuni casi si sovrappongono. I due aspetti sono complementari
L’impresa come sistema
Sistema: tutto ciò che esiste ed è strutturato per produrre.
Ci sono vari tipi di sistema, possono essere semplici (poche relazioni, gerarchia strutturale) o complesse, deterministici
(si riescono a prevedere i risultati dell’azienda) o probabilistico (non è detto che arrivi un risultato, ma si fa tutto il
possibile per riuscirci), aperto (dialogo con l’ambiente esterno) oppure chiuso (solo con sé stesso).
L’impresa è un sistema probabilistico, complesso e aperto: per questo motivo vi è la necessità di un management.